Mezcal Marca Negra al Bar Garibaldi

I Mezcal come il vino, si identificano in base alla varietà con cui vengono prodotti. Le varietà hanno tipici nomi messicani come Tobalá, Madrecuixe, Largo, Tripón, Cirial, Barril ed ognuno ha caratteristiche differenti.
Dopo il raccolto la parte centrale dell’agave (piña), viene posto in delle buche scavate nel terreno dove sul fondo vengono inserite delle pietre roventi che rilasciano lentamente il calore.
L’agave sosta per cinque giorni nelle buche arrostendosi e acquisendo un aroma tostato inconfondibile.
La fermentazione avviene poi in tini di legno e può durare diversi giorni. Quando la fermentazione è completa viene svolta una doppia distillazione in tradizionali alambicchi di argilla. Definito come la versione più selvaggia della Tequila, il Mezcal è più rotondo ed ha sentori affumicati che lo rendono bevibile anche liscio.Colore limpido, cristallino.
Il Mezcal Marca Negra imbottigliato senza gusano, il verme (buono solo per i turisti), è distribuito in bottiglie numerate. Gradazione alcolica 50% come bere una preziosa seta rovente che scende finemente nel palato come una soffice colata lavica. Lo trovate al Bar Garibaldi insieme ad una selezione di oltre venti tra Tequila e Mezcal provenienti dalle migliori distillerie messicane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *