Mezz Gacano Kinderheim – Hochgerechnet Kunst Trio

Il Garibaldi Books & Records e il Bar Garibaldi in collaborazione conRuderec hanno il piacere di annunciare il concerto di Mezz Gacano Kinderheim – Hochgerechnet Kunst Trio.

Mezz Gacano è un progetto musicale di Davide Mezzatesta , nato nel 1997 dalle ceneri di progetti precedenti e sviluppatosi in origine tra le cittadelle industriali del Triveneto e i night club dell’Emilia-Romagna.
Impiantatosi (quasi) stabilmente nel luogo natio, Palermo, il progetto diventa irrimediabilmente un gruppo Rock con influenze che vanno dal Klezmer all’ heavy metal più efferato, passando per digressioni pianobaristiche e cameristiche.
Il gruppo incide nel corso della sua carriera diversi nastri e compact disc, ricevendo talvolta buoni consensi di critica sia sul territorio nazionale che altrove (Germania, Austria, Svizzera).
Nel 2013 viene invitato tramite Chaotic Moebius a partecipare al festival “Capricci Capriceux” (dedicato ai giovani compositori italiani) tenutosi al Mitte di Basilea nel gennaio dello stesso anno , coadiuvato da Flavio Virzì darà sfogo e sfoggio dell’ esperimento da tempo tenuto in serbo: un’orchestra da camera miscelata ad un gruppo rock con tanto di sintetizzatore analogico, che suona i riadattamenti e i riarrangiamenti di scritture proprie degli ultimi 15 anni; il risultato verrà documentato e in un primo tempo edito ‘virtualmente’ da Objet – a (etichetta di Gianni Gebbia) per poi divenire nell’ autunno del 2016 una pubblicazione ufficiale su compact disc per la storica etichetta Lizard Records di Treviso.
Self Standing Ovation Boskàuz Ensamble , è una orchestra ‘variabile’, sia per struttura che per repertorio, voluta e progettata da Davide Mezzatesta per dar vita alle ‘scritture’ più complesse e pretenziose del suo ingombrante repertorio; il progetto prende forma durante la collaborazione col pittore palermitano Roberto Fontana nel 2003 per far da commento sonoro ad alcune mostre/istallazioni dello stesso.

Per l’occasione il “Kinderheim Hochgerechenet Kunst Trio” estrapolato dal Self Standing Ovation Boskàuz Ensemble suonerà brani dal recentissimo “Kinderheim” dal precedente “Froka” e classici dal repertorio di Mezz Gacano, e sarà così assestato:

Ornella Cerniglia : pianoforte
Beppe Viola : sassofono e clarinetto
Mezz Gacano : chitarra elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *